Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Roma

Servizi di consulenza immobiliare

Raccontare la nostra città per viverla profondamente, conoscere Roma per viverla meglio.

Monteverde e villa Pamphili

Uno dei quartieri più eleganti e signorili di Roma è indubbiamente Monteverde, collocato al di là delle mura gianicolensi nella zona sud-ovest della città al confine con Ostiense, Testaccio, Trastevere, Portuense ed il quartiere Aurelio. Si divide in Monteverde vecchio e Monteverde nuovo, entrambe zone molto tranquille, prevalentemente residenziali e poco frequentate dai turisti. La parte vecchia è stata realizzata in base al piano regolatore del 1909, è molto chic, ricca di villini con giardino in stile classico costruiti agli inizi del XX secolo, aree verdi e panorami mozzafiato sulla città. La parte nuova invece […]

leggi tutto >>

 

La street art a Tor Marancia

Se siete appassionati di street art (della quale ultimamente Roma si sta riempiendo) non potete non aver sentito parlare del lotto di case popolari Ater nel quartiere di Tor Marancia recentemente reso bellissimo ed artisticamente molto ricco dai 20 murales realizzati sulle facciate di un gruppo di palazzi da altrettanti artisti di calibro internazionale. Questa operazione artistica ha contribuito anche a rendere nota questa zona della città poco conosciuta alla maggior parte dei romani prima dell’intervento degli street artist. Siete già andati in esplorazione? Anche se si tratta di un quartiere non facilissimo (c’è un […]

leggi tutto >>

 

Dal car sharing al car pooling: nuove soluzioni per muoversi a Roma

Spostarsi in giro per Roma. Basta questa semplice frase a scatenare preoccupazione ed ansia in tutti i romani che devo affrontare questo problema ogni giorno per andare a lavoro, portare i bambini a scuola o semplicemente andare a trovare dei parenti che abitano in una zona opposta della città. Il traffico, è cosa stra-nota, è la croce di tutti gli abitanti di Roma che prendono la macchina ogni giorno (e se piove lasciamo proprio stare!). Ma anche chi si muove con i mezzi pubblici non si trova in una situazione migliore: la metro è sempre […]

leggi tutto >>

 

Il laghetto dell’Eur e il nuovo acquario di Roma

Vi siete persi la tradizionale fioritura primaverile dei ciliegi (Hanami) in perfetto stile giapponese al laghetto dell’Eur? È un gran peccato perché una passeggiata tra i vialetti del parco colorati di petali rosa dalle più varie sfumature è un momento molto piacevole da vivere per i romani e non ma un giro al giardino è comunque una buona idea in tutte le stagioni. Se siete romani ci sarete sicuramente già stati più di una volta anche se non siete di zona e comunque ci sarà occasione la prossima primavera. Il vero nome del laghetto delll’Eur […]

leggi tutto >>

 

L’incubo del parcheggio a Roma

È da un po’ di tempo che fervono lavori di sistemazione di alcune strade di Roma, con correzione degli incroci finalizzata a canalizzare il traffico. In sostanza queste opere modificano i marciapiedi e gli spartitraffico in modo da evitare il parcheggio delle macchine in prossimità dei crocevia. In teoria sarebbe un scelta giusta, finalizzata ad evitare il parcheggio selvaggio in seconda fila che ormai è divenuto la normalità. Ma solo in teoria, perché così facendo si restringono notevolmente le carreggiate proprio in prossimità degli incroci, ove sarebbe necessario migliorare la velocità di scorrimento con due […]

leggi tutto >>

 

Testaccio cuore della romanità

Se si dovesse chiedere ad un romano quale sia il quartiere che più di ogni altro esprime meglio il concetto di romanità la sua risposta sarebbe sicuramente Testaccio. E’ già non vi poteva essere risposta più azzeccata visto che questo quartiere è stato il primo esempio di urbanizzazione della città. Il suo nome deriva dal Monte Testaccio che si trova nei paraggi, un cumulo di cocci e detriti vari accumulatesi negli anni fino a raggiungere l’altezza di 35 metri. Questo è anche il quartiere che ha dato i natali alla squadra di calcio della Roma, […]

leggi tutto >>

 

La festa dei Lupercalia

Intrisa di elementi mitici e arcaici, dopo un rito iniziatico , si svolgeva la festa dei Lupercalia, che iniziava nella grotta del Lupercale ed era caratterizzata dalla corsa selvaggia, intorno al Palatino, dei luperci, sacerdoti di Fauno Luperco, cinti solo di pelle di capra durante la festa che si teneva il 15 febbraio di ogni anno. La grotta è simbolo della romanità stessa in quanto secondo la leggenda vi vennero allattati dalla lupa i gemelli Romolo e Remo, in realtà è uno dei monumenti più antichi di Roma risalendo a prima della fondazione stessa della […]

leggi tutto >>

 

Dove vanno a finire i sanpietrini?

La domanda è lecita, ma dove vanno a finire i sanpietrini levati? Se lo chiedono tutti i Romani e tanto più quelli che sono stati già privati, senza ragione, di una pavimentazione così caratteristica. E’ il caso di Largo Spartaco, situato nel complesso urbanistico realizzato dall’INA Casa negli anni cinquanta, nel quartiere Tuscolano. Ormai si tratta di un’area divenuta storica: M.De Renzi e S.Muratori legarono il loro nome al progetto urbanistico, mentre gli stessi più L. Cambellotti, G. Perugini, D.Tassotti, L. Vagnetti parteciparono a quello architettonico. Case circondate dal verde e dalle strutture, da far […]

leggi tutto >>

 

L’Auditorium di Renzo Piano

Due parole (rivolte a chi eventualmente non lo conoscesse bene) per menzionare il grande Renzo Piano, architetto italiano noto in tutto il mondo e padre dell’Auditorium, l’ultima grandiosa opera architettonica che la città di Roma ha visto fiorire dai tempi della costruzione del Foro Italico e dell’EUR. Si può dire che anche la nostra città a questo punto può vantare una grande realizzazione di questo architetto che ha ottenuto riconoscimenti internazionali, universitari e quelli in concorsi nazionali e mondiali. Gli sono state dedicate mostre in Europa, negli Stati Uniti d’America, in Giappone e in Australia. […]

leggi tutto >>

 

Scoprire Roma online

Roma è probabilmente la città più visitata del mondo ed in effetti chi nella Capitale ci vive si è reso conto già da diverso tempo di un andirivieni di turisti e visitatori come mai si era verificato negli ultimi anni. Molteplici eventi turistici, fieristici e culturali si sono affiancati agli ormai visti e rivisti monumenti che Roma conserva e offre da migliaia di anni. E’ questa la novità: Roma si è proiettata già da tempo nel terzo millennio e non è più soltanto il Colosseo ad attirare milioni di persone ogni anno, e neanche più […]

leggi tutto >>

 

Il Quadraro tra storia e street art

Popolare, popoloso ed ultimamente in grande giovane fermento. Il Quadraro è un quartiere che al pari del Pigneto, Ostiense e San Basilio sta vivendo una fase di riqualificazione e rinnovato interesse anche grazie al lavoro di numerosi street-artist italiani ed internazionali. Dove si trova il Quadraro? È nella zona urbanistica 6c di Roma tra il VI municipio ed il quartiere Tuscolano ed è collocato dopo Porta Furba sulla via Tuscolana prima di Don Bosco-Cinecittà. La costruzione del quartiere (che prende il nome dal latino Guadralis) è iniziata nel primo ventennio del Novecento e fino agli […]

leggi tutto >>

 

La Pineta Sacchetti, polmone verde del quartiere Aurelio-Boccea

Se abitate o avete abitato a Roma in zona Aurelio/Boccea non potete non conoscere il parco della Pineta Sacchetti. È parte integrante del Parco regionale del Pineto e rappresenta una vasta zona naturalista che fa da importante polmone verde per il quartiere. Ci avete mai fatto una passeggiata? Ok non è in cima alla lista delle ville di Roma ma è molto vasto e potete scegliere tra due zone in cui camminare: una alta e pianeggiante ricca di altissime piante di pino domestico ed un’ampia valle (Valle dell’Inferno) popolata da centinaia di specie di uccelli […]

leggi tutto >>

 


Pagina 1 di 812345678