Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Gli obelischi di Roma

Roma - Pubblicato da Giorgia Manieri - Nessun commento

Foto di alcuni dei più famosi obelischi di Roma

obelisco obelisco

obelisco

Un obelisco autentico, risalente a Ramsete II, si trovava sull’antico sito delle Terme di Diocleziano. Fu innalzato su di un basamento a ricordo dei cinquecento caduti italiani (da cui il nome di piazza dei Cinquecento) della battaglia di Dogali, in Etiopia, avvenuta nel 1887. La sua prima collocazione fu davanti alla vecchia stazione Termini, poi a causa dei lavori di sistemazione, nel 1925 è stato spostato nei pressi,nella zona a verde tra piazza dei Cinquecento e piazza della Repubblica, in un luogo talmente anonimo da sfuggire immeritatamente all’attenzione dei passanti.

obelisco

Questo obelisco è sito nel viale d’ingresso del Foro Italico, vasto complesso sportivo, costruito alla base di Monte Mario, durante gli anni del Fascismo. E’ stata la prima opera pubblica ad essere edificata a Roma, dai tempi del crollo dell’Impero Romano, a vantaggio della giovane popolazione. L’obelisco, manufatto di Costantino Costantini, risale al 1932 e sul fusto reca l’iscrizione ”Mussolini Dux” incisa a grandi lettere. E’ alto m. 17,40 e con la base e la cuspide dorata raggiunge un’altezza di m. 36,59. Quando fu eretto si credeva che il piramidion fosse d’oro zecchino, come quello degli obelischi egiziani, e il 25 luglio del 1943 ci fu chi si arrampicò per prendere il nobile metallo… si trattava, invece, di pura porporina!

obelisco obelisco

obelisco

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento