Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Splende il sole: come rendere accogliente il balcone di casa

Abitare - Pubblicato da redazione - Nessun commento

Avere una casa con un terrazzo o un balcone è una bella fortuna che in quanto tale va mantenuta e valorizzata. È un vero peccato infatti sfruttare il balcone solo per metterci la busta dell’immondizia in attesa di essere gettata nel cassonetto, lo stendipanni o qualche oggetto che si usa poco e per il quale non c’è tanto spazio dentro casa (confessiamo, lo facciamo un po’ tutti!). Il balcone – anche se piccolo – merita invece di essere curato, abbellito ed utilizzato come luogo di relax e di svago. Abbellire il terrazzo in modo semplice, profumato, colorato e conveniente è un’impresa fattibile con un po’ di creatività e qualche accorgimento.

Per piccolo che sia il balcone può comunque essere un punto di forza nelle serate estive in cui fa caldissimo o per godersi qualche pomeriggio al sole senza uscire di casa se si è colti dalla pigrizia. Se si ha la possibilità di pranzare o cenare in balcone lo si può attrezzare con un tavolino e delle sedie pieghevoli in stile bistrot francese, magari in legno o con colori neutri, per rendere l’ambiente accogliente ma pratico allo stesso tempo. Una soluzione alternativa può essere un mini divanetto o una panca con dei cuscini grossi e colorati che abbina comodità ad allegria dell’ambiente. Candele, lanterne e lucine varie possono servire poi per illuminare e dare calore allo spazio. È fondamentale ricordarsi un ombrellone o una tenda per ripararsi e creare una zona d’ombra nel caso in cui il balcone fosse molto esposto al sole.

Fiori, vasi colorati e piante rampicanti sono un elemento fondamentale per ogni balcone che si rispetti. Le piante infatti decorano, arredano e possono essere scelte in base al loro colore per dare personalità all’ambiente a seconda dell’utilizzo che vogliamo farne. Le felci, le rose, le petunie ed i ficus sono ideali per creare uno spazio dai toni tenui e rilassanti mentre se si preferisce un tono più vivace e divertente sono maggiormente indicati margherite, bouganville, palme ed ibiscus. Molto divertente sarà anche chiedere consigli al fioraio di fiducia!

terrazzo

Le piante possono poi anche essere utilizzate per creare un piccolo orto in balcone, che richiede cura ma dà molta soddisfazione. Se lo spazio è ristretto (come nella maggior parte dei casi) si può puntare sull’orto verticale, sfruttando quindi l’altezza. Peperoni, lattuga, pomodori e fragole sono piante piccole e semplici che abbelliscono, possono essere utilizzate in cucina e non richiedono eccessivo impegno. Insomma largo alla bella stagione e nuova vita al balconcino di casa!

Fotografie di balconi

Il nostro spazio sospeso nel vuoto, ad un passo dal divano

balcone balcone

balcone balcone

balcone balcone

balcone balcone

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento