Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Le app che ci aiutano ad arredare casa

Abitare - Pubblicato da redazione - Nessun commento

Chi di noi ormai non vive con lo smartphone o il tablet sempre a portata di mano? Gli immuni sono diventati sempre meno ma la tecnologia oltre che una dipendenza può essere un gran vantaggio ed aiutarci anche nella difficile missione di arredare casa. Dove collocare quel mobile in modo che non risulti troppo ingombrante ma si veda? Di che colore dipingere le pareti della camera da letto o quelle del salotto? Posso ampliare la cucina e farne un open space con la camera da pranzo? A queste e tante altre complicate domande possono aiutarci a rispondere una serie di app disponibili per Ios e per Android per far contenti tutti ed aiutarci a mettere ordine nel mare di idee con poca fatica.

app immobiliari

Partiamo con l’app di Ikea, luogo ultra-famoso che praticamente tutti abbiamo frequentato per scegliere i mobili di casa almeno una volta nella vita. L’app del colosso svedese consente di scegliere in modo interattivo l’arredo di casa attraverso il concetto della realtà aumentata che permette di aggiungere oggetti virtuali nel mondo reale. Come funziona? Basta scansionare con uno smartphone o un tablet la pagina del catalogo cartaceo in cui è presente il mobile di nostro interesse e l’oggetto scelto apparirà virtualmente proiettato tra le mura domestiche potendone così provare la posizione.

Homestyler è un’app con funzioni simili a quella di Ikea ma più avanzata ed è probabilmente una delle migliori disponibili in fatto di arredamento (gratis per Ios e Android). Permette di scattare fotografie delle stanze della casa, realizzare un rendering in 3d utilizzando le varie misure e inserire gli oggetti di arredamento presenti nel database facendo varie prove fino a trovare la soluzione che ci soddisfa maggiormente.

Un’app interessante e di facile utilizzo è Home design 3d che permette di disegnare la planimetria della propria casa, arredarla in tutti i suoi elementi, dipingerne le pareti, il pavimento e il soffitto e successivamente ottenerne una versione 3d all’interno della quale navigare in un tour virtuale. C’è poi Photo measures che permette di scattare foto degli ambienti di casa e scriverci sopra le misure (disponibile sia in versione a pagamento che gratuita).

Per quanto riguarda i colori, altro elemento molto importante nell’arredo della casa oltre ai mobili, c’è Color Shemer (solo per Ios) che permette di scegliere i colori giusti e i giusti accostamenti, My Pantone che attinge ad un vastissimo archivio di tonalità da utilizzare e Itrend che consente di scattare foto delle stanze e provare ad applicare il colore che vorremmo utilizzare in realtà.

Siete pronti a farvi dare una mano dalle app ad arredare casa?

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento