Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Installare pannelli solari sul palazzo condominiale

Edilizia - Pubblicato da redazione - Nessun commento

Si sente tanto parlare di eco sostenibilità, green economy, energia verde, risparmio energetico e i concetti ci attirano, li approviamo. Non sappiamo però come fare per applicarli concretamente soprattutto se non abbiamo la fortuna di abitare in una villetta in campagna, in montagna o al mare e ci ritroviamo invece in una grande città trafficata in cui il rapporto con l’ambiente è molto limitato. Un’idea potrebbe essere quella di far installare dei pannelli solari sul terrazzo condominiale del palazzo, che ne dite?

energia solare

L’energia solare prodotta dai pannelli, considerato lo spazio solitamente limitato a disposizione, non sarà sufficiente per tutti gli abitanti del palazzo soprattutto se molto grande. Potrà dare però comunque un contributo significativo alle spese e consentire un risparmio sulla bolletta dell’energia elettrica condominiale. E certo questo non dispiace a nessuno! L’investimento iniziale non è irrisorio ma viene sicuramente ammortizzato nel tempo con notevoli benefici nel pagamento delle utenze comuni come l’illuminazione dell’androne, delle scale, degli spazi condominiali, degli ascensori, ed altri apparecchi elettrici necessari per il funzionamento degli impianti comuni. I condomini poi possono anche aderire al Conto Energia e ridurre quasi completamente le spese della bolletta elettrica condominiale.

Inoltre se non è possibile il posizionamento dei pannelli sulla terrazza condominale (realizzando una sorta di tetto fotovoltaico) si possono sfruttare gli eventuali giardini, il parcheggio all’aperto o la facciata del palazzo. Certo bisogna considerare che la disposizione verticale alle latitudini qui in Italia non è quella ottimale perché, non potendo sfruttare al massimo la radiazione solare, comporta un abbassamento dei rendimenti. Comunque se un palazzo è molto alto potrebbe essere conveniente sfruttare la sua parete più esposta a sud.

Lo scoglio più grande nell’installazione di pannelli solari sul proprio palazzo in città è la riunione condominiale per richiedere l’approvazione di tutti. E si sa la riunione di condominio non è mai un momento facile. Le innovazioni che riguardano interventi finalizzati al risparmio energetico e modificheranno spazi comuni vanno votate da un’assemblea in cui siano presenti almeno un terzo dei condomini ed esprima parere favorevole la metà più uno dei votanti. Sicuramente non è facile mettere d’accordo tanti modi di pensare perché si tratta di un investimento a medio-lungo termine ma i vantaggi in prospettiva sono molti e si può inoltre usufruire delle detrazioni fiscali che fino al 31 dicembre 2014 rimangono al 50% della spesa.

Voi installereste dei pannelli solari nel vostro condominio? Siete favorevoli all’idea o magari lo avete già fatto?

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento