Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Abitare in una casa sull’albero: da sogno a realtà

Abitare - Pubblicato da redazione - Nessun commento

Abitare in una casa su un albero, in un contesto fiabesco immerso nella natura al riparo dal mondo esterno. Non era il sogno di quasi tutti da bambini?

Una bellissima fantasia alimentata dalla capacità di vedere oltre tipica dei piccoli e poi da grandi anche dalla lettura di tanti libri tra cui ad esempio “Il barone rampante” di Italo Calvino. L’idea è molto romantica e potrebbe sembrare infantile ma la notizia è che da fantasia per alcuni si è trasformata in realtà concreta realizzando un sogno. E questo anche grazie al lavoro e alla progettazione di giovani architetti italiani dotati di creatività e determinazione che hanno realizzato strutture che combinano ricercatezza, innovazione, design ed eco-sosteniblità.

joras

Stefano La Rocca e Giosuè Marigliano ad esempio hanno realizzato le bellissime casa Morgana e Casa Franki e lo studio L,C dell’architetto livornese Luca Difonzo è specializzato nella realizzazione di case sull’albero ad alta sostenibilità ambientale. Nel parco del Pollino in Calabria c’è Casa Joras, nella maremma toscana c’è Casa O&G e sul lago di Bolsena c’è un agriturismo (La piantata) che offre meravigliose stanze su un albero immerso nella campagna.

In Piemonte troviamo persino una piccola comunità insediata nel primo villaggio arboricolo italiano fra piante di castagno a cui far ritorno la sera dopo una giornata di lavoro in città. E tanti altri esempi sono sparsi per il mondo: ci sono vari hotel che offrono stanze sull’albero in Germania, Svezia, Francia, Svizzera, Stati Uniti e molti altri paesi.

casa joras

Bisogna considerare che una casa sull’albero è una vera e propria abitazione che deve quindi tenere in considerazione tutte le autorizzazioni necessarie, la scelta accurata della struttura e dei materiali, l’impatto ambientale. Quindi non immaginatevi qualcosa di arrangiato alla meno peggio con quello che offre la natura ma strutture architettoniche all’avanguardia realizzate con materiali naturali e fonti alternative per la produzione di energia elettrica.

Abitare su un albero è sicuramente un modo sfizioso di vivere e stare a contatto con la natura che per ora trova impiego soprattutto in strutture turistiche come b&b e agriturismi. Questi ci permettono di provare l’esperienza – che dev’essere bellissima – e poi magari decidere di farne uno stile di vita green ed alternativo. Perché tutto è possibile con le giuste tecniche ingegneristiche ed architettoniche. Intanto se vi piace l’idea per le vacanze facendo un giro sul web scoprirete che c’è l’imbarazzo della scelta e le possibilità sono davvero tante. Affascinava anche voi da bambini l’idea di una casa sull’albero?

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento