Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Abitare in una casa di legno: una possibilità vantaggiosa?

Abitare - Pubblicato da redazione - Nessun commento

Avete mai pensato di vivere in una casa di legno? Non si tratta di trasferirsi con Heidi e il nonno in una baita sulla Alpi svizzere ma di considerare un tipo di abitazione alternativa sicuramente non praticabile ovunque ed ancora poco diffusa in Italia ma ad alto tasso di ecosostenibilità e bellezza. A primo impatto può sembrare una cosa da moderni figli dei fiori ma potrebbe diventare la casa del futuro. Non ci credete? Vediamo di cosa si tratta?

Una casa realizzata interamente in legno unisce lato estetico e funzionalità: è piacevole da vedere, da sentire e da vivere per la sensazione di pace e relax che trasmette, è costruita secondo i principi della bioedilizia e del risparmio energetico, è antisismica e consente tempi brevi di realizzazione e costi bassi (cosa che di questi tempi di crisi attira molto!) anche se non bassissimi.

casa mobile su ruote

Non immaginiamoci una casetta rustica e rudimentale da montagna perché una casa realizzata in legno può essere personalizzata dal punto di vista estetico e strutturale prestandosi alla più svariate esigenze da quelle più semplici a quelle più eleganti e sofisticate. Sia all’interno che all’esterno si possono trovare varie soluzioni e può essere rivestita in pietra, in legno, con soluzioni miste o intonacata.

Abitare in questo tipo di casa permette di avere una qualità della vita superiore perché l’aria che si respira è più sana. La coibentazione (cioè l’isolamento termico rispetto all’esterno ottenuto attraverso specifici materiali) consente di risparmiare sulle spese di riscaldamento in inverno e di condizionamento in estate e quindi garantisce una notevole riduzione delle emissioni della casa nel pieno rispetto dell’ambiente.

Veniamo ai dubbi ( legittimi) su questo tipo di abitazioni. Le case di legno prendono fuoco facilmente? Il timore che la casa si trasformi in una palla di fuoco è infondato: il legno lamellare infatti brucia più lentamente rispetto a quanto fonde il ferro del cemento armato e le strutture portanti in legno mantengono più a lungo le caratteristiche di resistenza meccanica rispetto alle travi di cemento armato.

Quanto durano le case di legno? Con una buona manutenzione ed opportuni trattamenti le case in legno possono durare per molti anni tanto quanto le case in muratura. Sono attaccabili dagli insetti? Il problema effettivamente può sussistere ma scegliendo un legno di qualità elevata e della giusta tipologia correttamente stagionato ed impregnato si può tranquillamente evitare che il problema si presenti.

Che ne pensate? Avevate mai preso in considerazione questo modo di abitare?

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento