Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Come arredare il bagno

Abitare - Pubblicato da redazione - Nessun commento

Il bagno è sicuramente una delle stanze più importanti della casa, che sia padronale o di servizio è comunque un ambiente dove trascorriamo momenti importanti della nostra giornata.

Da quando ci alziamo la mattina alla sera prima di coricarci nel bagno compiano una miriade di azioni che riguardano la nostra persona. Prendersi cura di noi stessi è una cosa molto importante alimenta e tiene vivo il nostro spirito, ma anche il nostro corpo. Dunque quando decidiamo d’arredare il bagno dobbiamo avere più attenzione, scegliere con accortezza i sanitari, i lavabi e tutto ciò che concerne la sicurezza e la comodità all’interno del bagno. Ovvio che tutto ciò non deve essere fatto sacrificando il gusto estetico o ciò che piace, anzi i due aspetti dovrebbero andare di pari passo.

Le tendenze del settore vedono una rivalutazioni di alcuni trend del passato che hanno ridato al bagno uno stile e delle linee precise. Non molto usate in passato, ma che oggi ritrovano un posto speciale è l’uso delle linee curve molto più rassicuranti degli angoli e spigoli sporgenti dai vari mobili del bagno.

Le forme curve e tondeggianti arredano sempre con grazia e freschezza, ed ecco quindi alcuni esempi che hanno riscosso un certo successo nel mercato dell’arredo bagno. Alcuni di questi sono i lavandini dal design contemporaneo ed estremamente semplice di Amin Bouchti che presentano linee indefinite e imprecise somiglianti a pietre con cavità conseguenti all’erosione dell’acqua. Altro lavabo molto spiritoso è quello che somiglia ad un uovo con annesso il piano d’appoggio, molto simpatico e colorato dona al bagno un immagine giovane.

Infine molto bella e insolita, sembra venuta dal futuro il box doccia di Arina Komarova, si chiama Cocoon Shower Stall ed è realizzata in modo da racchiudere in un unico ambiente una doccia ed una vasca idromassaggio con tanto di apparecchio per la musicoterapia. I vetri scorrevoli rendono il box doccia ancora più affascinante e atipico, un oggetto veramente originale che rende il bagno un vero luogo di culto dove ritrovare se stessi. Apparentemente un oggetto di gran lusso che per essere istallato ha bisogno di spazi ampi, il suo design fatto di ricercatezza e di dettagli soddisfa anche le richieste più esigenti.

Insomma l’arredo bagno è in continuo cambiamento, le aziende sul mercato sono sempre attente alle nuove proposte internazionali e cercano di adeguare i loro standard per soddisfare le continue richieste a volte anche troppo originali che la clientela avanza.

I costi, poi, di questi optional super accessoriati non sono così alti come in passato anzi la possibilità di acquistare un box doccia o una vasca idromassaggio dotata di molte funzioni ormai è alla portata di tutti e nonostante la crisi economica i consumatori sembrano essere molto attenti a soddisfare queste piccole esigenze. In fondo in un momento di rinuncia come quello che stiamo vivendo rinunciare anche al relax nel bagno non sembra proprio possibile: un bagno caldo in un ambiente ben arredato almeno una volta al giorno non è una grande richiesta.

primo-piano-(15)

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento