Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Previsioni per il mercato immobiliare del 2014

Marketing - Pubblicato da redazione - Nessun commento

Il 2014 dal punto di vista del mercato immobiliare potrebbe non essere tanto differente da quanto già visto nel 2013. I problemi legati alla vendita degli immobili restano gli stessi.

Pochi oggi hanno la possibilità di poter richiedere un mutuo, sia per costruire nuovi appartamenti, sia per acquistare gli immobili già presenti. La garanzia principale è un reddito fisso da lavoro dipendente a tempo indeterminato, per molti giovani in cerca di un appartamento solo un sogno.

Il problema bancario non è il solo problema. La tassazione sulla casa che cambia continuamente (con tutte le sigle del caso di cui abbiamo già parlato) è un’altra incognita che spinge verso altre forme di investimento.

Gli appartamenti, secondo le stime del gruppo TecnoCasa, subiranno una diminuzione di valore che, da città a città, varia dal 2% al 5%. A Roma gli appartamenti perderanno dal 2% al 4% del valore iniziale.

Le altre città non se la passano meglio: chi acquista oggi a Bari potrebbe trovarsi un appartamento con un valore inferiore del 5% rispetto a quanto inizialmente investito. Le più “fortunate” sono Napoli e Milano, con uno “sconto crisi” variabile dall’1% al 3%.

Fin qui abbiamo parlato delle grandi città: e i paesi di provincia? Lì acquistare potrebbe essere ancora più conveniente. Infatti, i paesi hanno spesso degli appartamenti invenduti o non affittati da anni. Per incentivare l’afflusso di nuovi abitanti, alcuni sindaci si sono impegnati persino a eliminare quell’aumento dell’Imu che ha causato tanti disastri lo scorso 24 Gennaio.

Quali saranno gli immobili che si venderanno più facilmente? Quelli in buone condizioni: se ci sono dei lavori da fare, il nuovo proprietario sa già che, oltre al mutuo per aver acquistato l’appartamento, dovrà indebitarsi ancora per poter vedere rientrato il proprio finanziamento.

Il mercato immobiliare premierà anche chi ha inserito l’efficienza energetica tra le priorità nei lavori per l’appartamento: l’installazione di un pannello solare potrebbe far salire di parecchio il cartellino del prezzo in agenzia.

L’ideale sarebbe approfittare della congiuntura per trovare un appartamento adatto alle proprie esigenze: idea impossibile da realizzare nel periodo pre-crisi. Il mercato immobiliare tende al ribasso, ma il “mattone” resta sempre un investimento relativamente sicuro a parità di tempo e di capitale investito.

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento