Contatto Rapido
Agenzia Immobiliare di Roma

Esubero di capannoni industriali in vendita

Marketing - Pubblicato da redazione - Nessun commento

La stima viene dai maggiori siti che si basano su annunci immobiliari. Con la crisi moltissime aziende (per non fallire o perché già fallite) hanno dismesso i propri capannoni.

Il risultato è che moltissimi capannoni, tuttora utilizzati per le esigenze aziendali, sono in vendita al miglior offerente. Si parla di un 12,6% di aumento delle offerte rispetto al 2010. Si tratta di una media nazionale, ma sorprende il dato della Lombardia: uno dei polmoni produttivi d’Italia mette in vendita più capannoni (il 16,9%) rispetto ad appena quattro anni fa.

I prezzi dei capannoni variano: la media è di 700 Euro al metro quadro, ma ovviamente tutto dipende dalle esigenze di magazzino e dalla zona di riferimento

capannone industriale
I capannoni sono diventati un lusso per le imprese per due motivi: la diminuzione delle commesse, che non consentono di fare ulteriori investimenti, e l’applicazione dell’Imu su alcuni capannoni destinati all’uso produttivo.

I capannoni non sono i soli a subire questa “dismissione”. I cosiddetti “locali commerciali” sono in vendita o in affitto ovunque, anche a prezzi ribassati e nelle zone centrali.

La minor circolazione di denaro non favorisce chi vende a ogni livello: per questo, la situazione dei locali commerciali (a prescindere dalla destinazione d’uso) diventa il simbolo di una crisi che coinvolge soprattutto il motore dell’Italia, ovvero le imprese.

Come si acquista un capannone? Prima di tutto, bisogna vedere se un capannone di medie dimensioni è sufficiente per l’attività che state portando avanti. Anche la zona può dare dei vantaggi: se il capannone è vicino all’attività commerciale e ai luoghi da raggiungere, la società ha minori costi di trasporto nel lungo periodo.

Molti capannoni si trovano in zone lontane dai centri abitati, proprio per evitare che lo scarico delle merci crei problemi alla popolazione. Prima di acquistare, date sempre un’occhiata ai documenti di riferimento.

I documenti più importanti sono il permesso di costruzione rilasciato prima della realizzazione del capannone e l’atto di concessione. In più, sarà necessario, completato l’acquisto, effettuare il passaggio di proprietà davanti al notaio con due delegati (uno dell’azienda che vende e l’altro dell’azienda di chi compra).

 

Locale commerciale in vendita a Monteverde

Aggiungi un commento